40° Anniversario del Fogolâr Furlan di Dimbulah in Australia – Settembre 2021

da | Ott 5, 2021 | Notizie dai fogolârs, Notizie, Primo piano

Dimbulah è una località nel lontano North Queensland in Australia, a 114 km da Cairns (la casa della Barriera Corallina) sull’altopiano di Atherton.

All’inizio del 1900 questa zona è stata interessata da un grande flusso migratorio registrando l’arrivo di molti italiani, soprattutto con l’introduzione della coltivazione del tabacco avvenuta nel 1928. Molti furono i Friulani che intrapresero questa strada e quando il governo ne proibì la coltivazione, si è sviluppata la coltura alternativa di altri prodotti come il tea-tree, il mango, gli agrumi, la canna da zucchero, gli avocado e le vigne.

Sono passati 40 anni da quando un gruppo di emigranti Friulani composto da Gino Centis, Giovanni Pinese, Ermes Schincariol, Antonio Simonato e Johnny Pin, con l’aiuto di Ottavio Valerio (tra i fondatori dell’Ente Friuli nel Mondo ed allora presidente) hanno fondato il Fogolâr Furlan di Dimbulah. Era il primo settembre 1981.  L’idea germogliò durante una partita a bocce contro gli amici Trevisani.

Da allora il Fogolâr Furlan di Dimbulah, ora presieduto da Deris Marin, è sempre stato orientato a mantenere le tradizioni friulane e ad offrire, non solo ai friulani ma a tutta la comunità, la possibilità di potersi riunire in armonia.

Dopo essere stato rimandato di un mese a causa dell’emergenza Covid, il quarantesimo è stato celebrato sabato 18 settembre a Mareeba (un paese vicino a Dimbulah) presso il Club Internazionale che ci ospita ormai da tantissimi anni, alla presenza di 140 persone tra le quali il sindaco di Mareeba Angela Toppin, già preside di un istituto scolastico di Cairns che ha collaborato per anni con il Convitto Nazionale Paolo Diacono per lo scambio di studenti per il progetto Studiare in Friuli.

Durante l’evento Ermes Schincariol, Oliviero Schincariol e Johnny Pin, tre membri storici, che fanno parte del comitato da 40 anni, hanno ricevuto, da parte dell’attuale presidente Deris Marin, un riconoscimento per la loro dedizione e per tutto il lavoro volontario svolto in tutti questi anni.

Nel corso della serata sono stati trasmessi dei video sulla cultura, la cucina tipica ed i meravigliosi luoghi della nostra terra d’origine, il Friuli Venezia Giulia, che hanno suscitato grande interesse negli ospiti. E soprattutto quelli di vecchia generazione hanno avuto un grande piacere e si sono emozionati nell’ascoltare la loro “marilenghe” vedendo il video messaggio inviato da Loris Basso, presidente del Ente Friuli nel Mondo, ed il video saluto di Federico Martin, referente per i Fogolârs Furlans dell’Australia. È un vero peccato che la pandemia non abbia permesso la partecipazione dei rappresentanti dall’estero e dagli altri stati australiani per questa occasione speciale.

Il nostro club ha mantenuto i valori e l’amicizia per 40 anni ed il nostro entusiasmo ci porterà a continuare per molti anni ancora.

Mandi di cûr dal comitato del Fogolâr Furlan di Dimbulah

Per vedere la galleria con le foto dell’evento basta cliccare qui

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Ente Friuli nel Mondo non memorizza nessun dato personale dei visitatori. Alcuni dati di navigazione potrebbero essere invece utilizzati da Google Analytics, sempre in forma anonima, e unicamente per scopi statistici. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a salvare questi cookie sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.