Concorso “Emozions di Ingjustri 2017”. Edizione speciale “Pre Toni Beline”

Concorso letterario “Emozions di ingjustri 2017”. Edizione speciale “Pre Toni Beline

In occasione del decennale della morte di don Pietrantonio Bellina (Venzone, 11 febbraio 1941 – Basagliapenta di Basiliano, 23 aprile 2007), il Comune di Basiliano, con il patrocinio della Società Filologica Friulana e in collaborazione con l’Unione Artistico Culturale di Basiliano, bandisce un’edizione speciale del concorso letterario “Emozions di Ingjustri”, dedicata alla figura del sacerdote, scrittore ed intellettuale friulano che fu per molti anni cuore ed anima di una piccola frazione di Basiliano, Basagliapenta.

L’edizione 2017, infatti, mira a ricordate l’attività di pre’ Toni come traduttore di testi in friulano, dai racconti e fiabe di Fedro, Esopo, Collodi e La Fontaine, sino ad arrivare alla traduzione del Libro dei libri, la Bibbia, seguendo le impronte di un altro animatore della cultura friulana, don Francesco Placereani.

L’idea di fondo, dunque, è quella di ripercorrere il sentiero segnato dal solco di don Bellina, trasformando le voci della letteratura italiana e straniera nei suoni della nostra marilenghe friulana.

Il concorso è aperto a quanti vogliono misurarsi con la traduzione dall’italiano al friulano, siano essi residenti in Italia oppure all’estero. È possibile partecipare con un unico lavoro, lungo al massimo 5000 battute (spazi inclusi), di qualsiasi genere letterario (poesie, racconti, fiabe, novelle, pagine di diario, parti di romanzo ecc.). Gli elaborati dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Basiliano entro il 30 giugno 2017. I lavori saranno giudicati da una giuria formata da esperti del settore, da membri della Società Filologica Friulana e anche da rappresentanti dell’Amministrazione Comunale e dell’Unione Artistico Culturale di Basiliano. Ai primi tre classificati verrà consegnato un buono da utilizzare per l’acquisto di libri, per un controvalore pari a 250 € (primo premio), 175 € (secondo premio) e 75 € (terzo premio). La cerimonia con la nomina dei vincitori e la consegna dei premi si svolgerà nel mese di luglio. Il bando completo e il modulo di iscrizione al concorso sono scaricabili dal sito del Comune di Basiliano (www.comune.basiliano.ud.it). Per informazioni, è possibile contattare lo Sportello per la Lingua Friulana del Comune di Bailiano (rif. dott.ssa Serena Fogolini, venerdì: 10.00-12.00 e 15.00-18.00, tel. 0432 849730, e-mail: furlan.basilian@com-basiliano.regione.fvg.it), oppure la bibliotecaria (rif. Eva Seccardi, martedì e mercoledì: 15.00-19.00, venerdì: 15.00-18.00, sabato: 9.30-12.30, tel. 0432 830259, e-mail: biblio@com-basiliano.regione.fvg.it).

_____________

Concors leterari “Emozions di ingjustri 2017”. Edizion speciâl “Pre Toni Beline

In ocasion dai dîs agns de muart di pre Toni Beline (Vençon, 11 Fevrâr 1941 – Visepente di Basilian, 23 Avrîl 2007), il Comun di Basilian, cul patrocini de Societât Filologjiche Furlane e in colaborazion cu la Union Artistiche Culturâl di Basilian, al bandìs une edizion speciâl dal concors leterari “Emozions di Ingjustri”, dedicade ae figure dal predi, scritôr e inteletuâl furlan che par cetancj agns al fo cûr e anime di une piçule frazion di Basilian, Visepente.

La edizion 2017, cun di fat, e smire a ricuardâ la ativitât di pre Toni tant che tradutôr di tescj par furlan, da lis contis e flabis di Fedro, Esopo, Collodi e La Fontaine, fin a rivâ ae traduzion dal Libri dai libris, la Bibie, lant daûr des olmis di un altri grant animadôr de culture furlane, pre Checo Placerean.

La idee di fonde, duncje, e je chê di percori il troi segnât dal agâr di pre Beline, di mût di voltâ lis vôs de leterature taliane e foreste tai sunôrs de nestre marilenghe.

Il concors al è viert a ducj chei che a àn voie di misurâsi cu la traduzion dal talian al furlan, che a sedin a stâ in Italie o pûr tal forest. Si pues partecipâ cuntun sôl lavôr, lunc no plui di 5000 batudis (cjapant dentri ancje i spazis), di cualsisei gjenar leterari (poesiis, contis, flabis, novelis, pagjinis di diari, tocs di romanç e vie indenant). I elaborâts a varan di rivâ al Ufici Protocol di Basilian dentri dai 30 di Jugn dal 2017. I lavôrs a vignaran judicâts di une jurie dade dongje di esperts dal setôr, di membris de Societât Filologjiche Furlane e ancje di rapresentants de Aministrazion Comunâl e de Union Artistiche Culturâl di Basilian. Ai prins trê classificâts ur vignarà dât un bon di spindi in libris, par un cuintrivalôr di 250 € (prin premi), 175 € (secont premi) e 75 € (tierç premi). La cerimonie cu la nomine dai vincidôrs e la consegne dai premis e vignarà fate tal mês di Lui. Il bant complet e il modul di iscrizion al concors si cjatiju sul sît dal Comun di Basilian (www.comune.basiliano.ud.it). Par informazions, si pues contatâ il Sportel pe Lenghe Furlane dal Comun di Basilian (rif. dot. Serena Fogolini, vinars: 10.00-12.00 e 15.00-18.00, tel. 0432 849730, direzion di pueste eletroniche: furlan.basilian@com-basiliano.regione.fvg.it), o pûr la bibliotecarie (rif. Eva Seccardi, martars e miercus: 15.00-19.00, vinars: 15.00-18.00, sabide: 9.30-12.30, tel. 0432 830259, direzion di pueste eletroniche: biblio@com-basiliano.regione.fvg.it).

Bando di concorso
Modulo d’iscrizione

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.