Conferenza stampa all’hotel Astoria di Udine relativa al Congresso della Fogolârs Federation of Canada “Fogolârs 2014”

La Federazione dei
Fogolârs del Canada
  organizza un Congresso titolato “Fogolârs 2014 in Friûl” in occasione
del 40° Anniversario della Federazione.
L’evento si svolgerà, dal 23 al 27 luglio, in diversi luoghi del Friuli.

La Federazione è composta da 16 Fogolârs e Fameis furlanis
dislocati in tutto il Canada, i soci sono canadesi di origine friulana. Il
ruolo di questi sodalizi è fondamentale considerando che in Canada si stimano
circa 250.000 persone di discendenza friulana.

La Federazione e tutti i Fogolârs/Fameis del Canada
aderiscono e lavorano in stretta collaborazione con l’Ente Friuli Nel Mondo.
Attraverso l’ente, sono a loro volta collegati alla vasta rete di
organizzazioni omologhe presenti nel mondo.

La Federazione è presente sul web: www.fogolarsfederation.com
e pubblica regolarmente una rivista a colori “La Cisilute” distribuita a tutti i Fogolârs del Canada e altrove.

Ogni due anni la Federazione dei Fogolârs del Canada
organizza un Congresso ospitato in una città canadese, per discutere temi vari
d’interesse per tutti i Friulani del Canada e per coordinare le loro attività
sull’ampio territorio canadese.

Quest’anno, in occasione 
del quarantesimo anniversario di fondazione, l’incontro “Fogolârs 2014” avrà una connotazione
particolare: diverse generazioni di canadesi-friulani s’incontreranno nella
regione d’origine alla riscoperta delle proprie radici per conoscere più
approfonditamente e  il proprio
patrimonio culturale.

I primi Fogolârs e Fameis del Canada furono istituiti oltre
80 anni fa e, con il passar del tempo, incrementati dalla nuova  emigrazione 
friulana, i sodalizi  friulani
aumentarono,  fino a raggiungere, nel
1974, quota 10.  Vista la vasta
estensione del Paese, decisero di federarsi per coordinare le loro attività, per
raggiungere scopi comuni, per mantenere e promuovere la cultura e la lingua
friulana in Canada. Nel corso degli anni la numerosa famiglia friulana in
Canada ha continuato a crescere e oggi i sodalizi friulani che compongono la
Federazione sono arrivati a sedici. 

Fin dall’inizio, la Federazione aveva previsto che, vista
l’ampia estensione del paese, si sarebbero organizzati Congressi biennali.  Ed è così che dall’anno di fondazione la
Federazione organizza ogni due anni un Congresso di Canadesi-Friulani del
Canada in città canadesi dove hanno sede i Fogolârs e le Fameis.

Nel passato ci fu solo un’eccezione a questa regola quando
nel 1981, il Congresso biennale si organizzò in Friuli.  Ne rende testimonianza di questo evento la
presenza di un “Totem Pole canadese” nel parco in via San Daniele, Udine.  Questo convegno di Canadesi-Friulani ebbe un
incredibile successo.

Oggi, dopo 20 Congressi, numerosissime attività culturali,
corsi di lingua friulana, mostre, celebrazioni del 3 aprile per ricordare la nascita
del Friuli, raccolte fondi e tante altre manifestazioni organizzate dalla
Federazione, è stato deciso di celebrare il 40° anno di attività nella madre
patria.

Nuove  generazioni di
Friulani canadesi arriveranno nella terra dei loro padri, nonni e avi. Ragazzi
che rappresentano il futuro anche del Friuli in Canada.. “Scuvierzi lis Nestris Lidris” è il leit motiv del convegno 2014.

Ritornare in Friuli per scoprire le radici e comprendere
quali furono i valori dei padri e dei nonni che sono arrivati dal Friuli in
Canada con tanti sacrifici e spirito di adattamento, aprendo una porta su un
nuovo futuro ma mantenendo un solido legame con la piccola patria. Questo
convegno si svolgerà in Friuli per dare l’opportunità ai più giovani non solo
di scoprire il Friuli dei loro padri e nonni, ma anche di un Friuli moderno e
dinamico.

Questo Convegno è stato organizzato dalla Federazione dei
Fogolârs del Canada con l’aiuto dell’Ente Friuli nel Mondo e in particolare del
dott. Primo Di Luca, Console Onorario canadese in Udine, che si è prodigato e
ha organizzato l’evento.

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.