Cordenons, venerdì 4 dicembre – ore 20.30 – Premio internazionale di poesia Renato Appi

Tutto è pronto per la serata di premiazione dei vincitori dell’ottava edizione del Premio internazionale di poesia Renato Appi, concorso promosso dal Comune di Cordenons e organizzato dal Gruppo Cordenonese del Ciavedal, in calendario venerdì 4 dicembre alle 20.30 all’auditorium Brascuglia di via Traversagna. Una serata all’insegna della friulanità, che il Ciavedal è riuscito a portare sul palco superando le difficoltà degli ultimi mesi legate al bilancio comunale. Saranno resi noti così i tre premi principali scelti dalla giuria tra i 210 lavori pervenuti da tutto il mondo e scritti nelle varianti della lingua friulana. Un successo oltre le più rosee previsioni e che fa di questa edizione del Premio Appi quella di maggior successo e che lancia il premio ai livelli internazionali che si era prefisso consolidando il rapporto con i Fogolârs Furlans sparsi nei 5 continenti. Per la serata finale, la presentatrice di casa Lorella Tajariol sarà affiancata da Daniel Samba, il camerunense speaker di radio Onde furlane e testimonial dell’Arlef (associazione che promuove la lingua friulana) capace di 

passare dal friulano di Udine a quello della Carnia senza dimenticarsi le peculiarità del “folpo”. Un esempio di integrazione che lo stesso Samba spiegherà in una serie di divertenti intermezzi. La lettura delle poesie vincitrici è affidata invece alle voci di Danilo D’Olivo e Daniela Zorzini, mentre la parte dello spettacolo sarà affidata al Coro Polifonico di Ruda, diretto da Fabiana Moro, che eseguirà alcune arie del proprio repertorio e offrirà una originale interpretazione de “Al paeis pi bièl del mondu”, conosciuta meglio come l’inno di Cordenons. Per l’associazione del presidente Lucio Roncali, questa serata chiude un anno importante, quello dei 40 anni di attività e di rilancio del collegamento con gli emigranti di seconda e terza generazione nei vari paesi del mondo. È la conferma, infine, della validità di un concorso internazionale di carattere culturale, l’unico che viene organizzato a Cordenons. 

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.