Ente Friuli nel Mondo presenta Blecs – clips of friulian

La video guida in friulano per i
corregionali di lingua inglese sarà presentata giovedì, alle 12, in Provincia

“Mandi” “Hallo”,
“Bundì” “Good Morning”. Sono queste le
prime immagini di Blecs, clips of Friulian il nuovo progetto
video targato Ente Friuli nel Mondo e già sbarcato nel continente australiano.
La video-guida  realizzata in friulano e
inglese è dedicata ai discendenti dei nostri emigranti di madrelingua inglese
che potranno così approcciarsi in modo simpatico ed efficace alla lingua delle
origini. La presentazione ufficiale alla stampa locale avverrà, giovedì 14
novembre alle 12, nel Salone del Consiglio della Provincia di Udine alla
presenza dell’on. Pietro Fontanini, presidente della Provincia di Udine, di
Pietro Pittaro, presidente dell’Ente Friuli nel Mondo, del prof. Federico
Vicario in rappresentanza dell’Università degli Studi di Udine e di Massimo
Garlatti-Costa della Raja Films regista e produttore del video. Nell’occasione saranno invitati anche i 14 ragazzi di
origine friulana, discendenti di emigranti provenienti da Argentina, Brasile, Uruguay, Australia e Canada,
che parteciperanno dal 10 al 24 novembre, alla quinta edizione del  Corso di
Mosaico organizzato a Spilimbergo dall’Ente Friuli nel Mondo e dalla scuola
Mosaicisti del Friuli.

Il video, che segue la traccia della fortunata guida
italiano/friulano Blecs- Pillole di friulano, presentata lo scorso anno, è il
frutto della collaborazione tra Ente Friuli nel Mondo e la casa di produzione
di audiovisivi Raja Films, con il supporto della Regione Friuli Venezia Giulia
– Servizio corregionali all’estero e lingue minoritarie. I testi sono di
Elisabetta Ursella e Linda Picco sotto la supervisione scientifica delle
docenti dell’Università degli Studi di Udine Alessandra Burelli e Anna Pia De
Luca, mentre la regia è di Massimo Garlatti-Costa che per l’Ente ha già
realizzato la prima edizione di Blecs e il cliccatissimo video-tributo su
YouTube titolato “Ai friulani nel Mondo – An homage to Friulans abroad”.

I volti delle video lezioni sono quelle di Jessica Purkeypyle e
Daniele Fanzutto, figli di emigranti residenti ora in Friuli. Le pillole in
friulano contenute in Blecs sono state pensate e realizzate per offrire, in
modo pratico e accattivante, la possibilità di memorizzare un discreto numero
di frasi comunemente usate nella lingua friulana.

Il presidente dell’Ente Friuli nel Mondo Pietro Pittaro è
appena rientrato dal continente australiano dove ha illustrato il progetto,
assieme al regista Garlatti-Costa, nelle sedi dei  Fogolârs di Melbourne e Sydney,  si è anche recato nel Fogolâr di Adelaide per
celebrarne il 55° anniversario. Il riscontro è stato ottimo.

“Con questo nuovo strumento – spiega il presidente Pittaro –
intendiamo raggiungere  i figli e nipoti
dei nostri emigranti, utilizzando il loro linguaggio e i loro mezzi di
comunicazione. Così ci siamo messi a tavolino e con l’aiuto dell’Università di
Udine ed il coordinamento del regista Massimo Garlatti-Costa abbiamo realizzato Blecs, clips of Friulian. La
video-guida sarà fruibile su YouTube da chiunque lo desideri. Confidiamo, in
questo modo, di avvicinare la marilenghe in modo naturale e piacevole alle
nuove generazioni di madrelingua inglese. Abbiamo recentemente presentato il
progetto in anteprima in Australia e la risposta dei ragazzi è stata
sorprendente. Abbiamo riscontrato un forte interesse nei confronti della guida
audiovisiva e c’è un desiderio profondo di acquisire le basi della conoscenza
della lingua friulana e approfondire il legame con la terra di origine dei loro
avi e Blecs costituisce uno strumento linguistico prezioso”.

“La video-guida – sottolinea il regista Massimo Garlatti-Costa
–  è divisa in 24 puntate raggruppate per
tematiche, pensate e concepite per offrire all’utilizzatore, da subito, la
possibilità di interagire utilizzando la lingua friulana”.

I video presentati nel dvd sono stati concepiti e ideati per
essere fruibili online sul sito e sul canale YouTube dell’Ente Friuli nel Mondo
(www.friulinelmondo.com).

“Blecs-Clips of Friulian” (A Visual Conversation Guide) è già
stato presentato in anteprima in Australia, il 23 ottobre a Melbourne e il 25 e
26 a Sydney. In questa particolare occasione si è anche riunita, a Sydney, una
rappresentanza giovanile di origine friulana di
tutti i sette Fogolârs del continente che si sono confrontati nell’ambito di
una conferenza dedicata.

Scarica l’invito in PDF qui.

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.