Il Comune di Tolmezzo, in provincia di Udine, ospiterà sabato 27 e domenica 28 luglio 2019 la XVI Convention e l’Incontro Annuale dei Friulani nel Mondo

“Per Tolmezzo sarà un onore ospitare i tanti friulani emigrati nel mondo”, ha sottolineato con queste parole, il sindaco di Tolmezzo Francesco Brollo, l’accordo  sancito con l’Ente Friuli nel Mondo. Tolmezzo è la città che accoglierà i tanti corregionali della XVI Convention e Incontro annuale dei friulani nel Mondo il 27 e 28 luglio 2019.

“Un onore particolare – ha detto il primo cittadino della città montana durante la conferenza stampa svoltasi stamane nella sede dell’Ente Friuli nel Mondo – perché come capoluogo della Carnia rappresentiamo un territorio che ha vissuto in maniera importante il fenomeno migratorio in uscita e su questo tema la Carnia ha inoltre dato esempio di grandi capacità lavorative negli altri Paesi, grazie alla tenacia e ai sacrifici delle nostre genti. La Carnia ha dato tanto all’emigrazione. Ricordo che sono carnici due dei più importanti poeti della migrazione: Leonardi Zanier con il suo “’Libars di scugni la’, una bibbia della poesia dell’emigrare e Giorgio Ferigo con le sue canzoni. Vista la Convention e i tanti appuntamenti importanti che ci attendono, dai Mondiali di deltaplano al raduno Triveneto degli alpini, farò il possibile per coinvolgere anche i sindaci del territorio circostante. I friulani hanno dimostrato con i fatti di essere veri e propri campioni di intraprendenza”.

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.