Il Fogolâr Furlan Canarie presenta “Via da noi ma comunque insieme-Storie di emigrazione friulana, nuove contaminazioni e valorizzazione della viticoltura regionale”.

da | Dic 7, 2020 | Eventi, Notizie, Primo piano

Il Fogolâr Furlan Canarie, in collaborazione con il Consolato d’Italia di Las Palmas, la Camera di Commercio Italo-Spagnola sede di Las Palmas, e il Ducato dei Vini Friulani, organizza dell’evento “Via da noi ma comunque insieme – Storie di emigrazione friulana, nuove contaminazioni e valorizzazione della viticoltura regionale” che si terrà

martedì 8 dicembre alle ore 12.00

c/o sala “I TUCCI” – Calle Doctor Miguel Rosas 9

Las Palmas de Gran Canaria

La manifestazione che coinvolgerà i molti corregionali residenti nelle Isole Canarie, i connazionali e la popolazione Canaria locale, si articolerà in tre momenti principali.

Dopo il saluto di Stefano Degano, presidente del Fogolâr Furlan Canarie l’evento si svilupperà con una conferenza sul tema dell’emigrazione storica dal Friuli e sulle nuove forme di emigrazione e di mobilità professionale nell’arcipelago Canario e con rappresentanti istituzionali delle Canarie. Interverranno José Carlos De Blasio, Console Onorario a Las Palmas, e lo storico Maurizio Mior.

I lavori proseguiranno con l’evento dedicato alla promozione della produzione vitivinicola del Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Spagnola sede di Las Palmas, con la proiezione di materiale audiovisivo sottotitolato realizzato ad hoc in Friuli Venezia Giulia in collaborazione con i più importanti Consorzi di tutela dei vini della Regione FVG.

Per rinforzare e avvalorare il tema delle contaminazioni culturali, a conclusione dei lavori sarà presentata, per la prima volta in Spagna, l’edizione in lingua spagnola del libro “Le nostre radici a tavola. La cultura alimentare legame con la terra d’origine. I prodotti e la cucina friulana, giuliana e slovena” / “Nuestras Raíces en la Mesa. La cultura de la comida vínculo con la tierra de origen. Los productos y la cocina friulana, giuliana y eslovena”, edito dalla Regione Friuli Venezia Giulia.

L’evento è stato organizzato con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e dell’Ente Friuli nel Mondo.

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Ente Friuli nel Mondo non memorizza nessun dato personale dei visitatori. Alcuni dati di navigazione potrebbero essere invece utilizzati da Google Analytics, sempre in forma anonima, e unicamente per scopi statistici. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a salvare questi cookie sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.