Corregionali rimpatriati

CORREGIONALI RIMPATRIATI

Ai sensi dell’articolo 2, LEGGE REGIONALE 26/02/2002, N.007 "Nuova disciplina degli interventi regionali in materia di corregionali all’estero e rimpatriati", sono destinatari degli interventi:
I corregionali all’estero, che comprendono i cittadini emigrati dal Friuli Venezia Giulia, i cittadini emigrati già residenti negli ex territori italiani passati alla Repubblica socialista federativa di Jugoslavia in forza del trattato di pace e degli accordi di Osimo ratificati dalla legge 14 marzo 1977, N.73, i loro famigliari e discendenti, che risiedono stabilmente fuori del territorio nazionale.


Limitatamente agli interventi espressamente previsti, sono destinatari altresì i corregionali residenti in Italia, fuori del territorio regionale.


Per accedere ai benefici disposti dal Servizio identità linguistiche, culturali e corregionali all’estero, sono pertanto necessari i seguenti requisiti:


• essere cittadini italiani
• essere stabilmente residenti all’estero
• essere espatriati da un Comune della Regione Friuli Venezia Giulia (o dagli ex territori italiani passati alla Repubblica socialista federativa di Jugoslavia in forza del trattato di pace e degli accordi di Osimo ratificati dalla legge 14 marzo 1977, N.73), ovvero
• essere famigliari o discendenti di persona espatriata come sopra indicato

Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Ente Friuli nel Mondo non memorizza nessun dato personale dei visitatori. Alcuni dati di navigazione potrebbero essere invece utilizzati da Google Analytics, sempre in forma anonima, e unicamente per scopi statistici. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a salvare questi cookie sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.