L’Ambasciatore d’Italia in Spagna riunisce la comunità italiana a Málaga. Presente anche il Fogolâr Furlan.

Venerdì 13 giugno l’Ambasciatore d’Italia in Spagna Pietro Sebastiani ha
incontrato a Málaga esponenti di rilievo della comunità italiana appositamente selezionati
e invitati per l’occasione. La riunione ha avuto luogo nei nuovi e
centralissimi uffici del vice consolato, sede legale del console onorario
d’Italia, l’avvocato Francisco Javier Cremades García. L’Ambasciatore
Sebastiani sta effettuando una serie di missioni nelle regioni spagnole per
incontrare la comunità italiana e per stimolare interscambi economici nelle
diverse realtà del Paese. Il giorno precedente, il capo della rappresentanza
diplomatica italiana in Spagna era stato a Siviglia dove aveva incontrato anche
i vertici di Ebro Food, il gruppo alimentare iberico che ha da poco acquisito
la maggioranza del Pastificio Garofalo. A Málaga l’Ambasciatore ha visitato il
cementificio di Italcementi Group, uno dei principali produttori di cemento in
Andalusia, la cui recente ristrutturazione è costata oltre 100 milioni di euro.

Nell’incontro di Málaga con imprenditori, professionisti, docenti,
rappresentati di istituzioni, associazioni ed organi di stampa, Pietro
Sebastiani ha sottolineato l’importanza del prossimo semestre europeo presieduto
dall’Italia, circostanza che potrà contribuire ad attirare attenzione e
interesse sul sud dell’Europa. Ascoltando le esigenze culturali e di maggiore
“visibilità” espresse durante la riunione, il nostro capo missione in Spagna si
è anche detto disponibile a valutare proposte ed iniziative delle Associazioni
per rafforzare le sinergie del Sistema Italia. Da parte sua, il vice console
onorario, Francisco Javier Cremades García, ha messo a disposizione la sede di
Málaga per nuovi, prossimi momenti di dialogo e confronto.

Foto di gruppo
al termine dell’incontro

Anche il Fogolâr Furlan di Malága ha partecipato alla
riunione con la  Vice Presidente Daniela
Nova che ha avuto modo di presentare il sodalizio ed i suoi obiettivi e,
successivamente, di illustrare personalmente all’Ambasciatore le prossime
iniziative del sodalizio.

 

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.