Commemorazione al quartier generale Danieli Cina

Il Fogolâr di Shanghai accolto nel quartier generale di Danieli Cina per commemorare il terremoto del ’76 (sistemare)

In occasione del 39° anniversario del terremoto in Friuli del 6 maggio 1976, il Fogolâr Furlan di Shanghai ha voluto commemorare questa data importante della storia friulana, organizzando una visita ufficiale alla sede di Danieli Cina, presso gli stabilimenti di Changshu, città alle porte della metropoli cinese.

La visita, già inserita ad inizio dell’anno nel calendario ufficiale degli eventi, ha avuto inoltre  lo scopo di avvicinare e far conoscere la struttura produttiva ed il modello organizzativo di Danieli Cina al resto della comunità italiana residente a Shanghai, anche attraverso l’ufficializzazione dell’evento da parte del Consolato Generale d’Italia a Shanghai. Infatti, la Danieli, tra i leader mondiali nella progettazione e costruzione di equipaggiamenti per l’industria metallurgica, rappresenta non solo uno dei principali investitori italiani in Cina ma anche un esempio di eccellenza e lungimiranza imprenditoriale friulana nel mondo.

Il comitato del Fogolâr Furlan Shanghai e il rappresentante del Consolato Generale d’Italia a Shanghai, dott. Alidoro Catocci, all’arrivo in azienda sono stati accolti calorosamente  dal direttivo di Danieli Cina: gli ingegneri Loris Coianiz (Direttore Managing), Giuseppe Cruder (Direttore Acquisti), Paolo Deano (Direttore Produzione) e Li Jun (Vice Presidente Esecutivo Progetti).  La delegazione, dopo le presentazioni, si è raccolta all’interno di una sala incontri, dove è stato dato largo spazio alla commemorazione con testimonianze personali, letture ed interventi da parte di tutti i presenti. Esperienze, vissute in prima persona, sono state condivise dagli ingeneri Coianiz e Cruder, che hanno ricordato nitidamente le emozioni e i frenetici avvenimenti vissuti nei giorni successivi alla scossa che ha devastato la nostra Regione. Ricordo che è continuato anche con la lettura da parte del sottoscritto di una raccolta di testimonianze. Grande risalto alla “miracolosa” ricostruzione è stato dato invece dal dott. Alidoro Catocci, che nel suo discorso ha ricordato come, dopo la distruzione, il popolo friulano ha saputo risollevarsi e, con il coraggio e la voglia di fare che contraddistingue la nostra  gente, ripartire in tempi rapidissimi, suscitando ammirazione e il rispetto di tutti.  Durante la mattinata il comitato del Fogolâr ha avuto anche modo di visitare le varie zone di produzione del sito, guidato dal esecutivo dell’azienda.

Posso affermare che questa visita simbolica, voluta da tutto il nostro comitato e accolta con grande partecipazione e orgoglio daDanieli Cina, si è concretizzata in un piacevole momento di incontro tra le due realtà, andato ben oltre le nostre aspettative. Ho constatato come, durante lo svolgimento della commemorazione, ci sia stata una autentica complicità da parte di tutti e ho visto sincere emozioni trasparire negli occhi e nelle parole dei presenti. Colgo l’occasione per ringraziare chi ha reso possibile la realizzazione di questa giornata: la direzione dei Danieli Cina guidata dall’Ing. Coianiz Loris, il rappresentante del Consolato Generale d’Italia a Shanghai  Alidoro Catocci e il comitato del nostro Fogolâr composto da: Steven Venturini, Stefano Ritella, Natasha Gombac, Martina Venchiarutti, Matteo Ros e Lorenzo Cominotto.

Mandi e no dismenteà!

                                                                                  Roberto Barazzutti

                                                                      Presidente del Fogolâr Furlan Shanghai

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.