Fogolar Furlan di Ginevra “Viaggio delle Generazioni”

Domenica 26 settembre eravamo in 51 pronti à partire alla tradizionale gita annuale, ed anche quest’anno abbiamo fatto il pienone, meta il sud della Francia alla ricerca del sole d’autunno, e scoprire nuovi orrizonti.
Prima fermata vicina Lione, per uno spuntino con prodotti tipici della Savoia, salumi vari, formaggi, buon vino ed altro, hanno contribuito ha portare allegria a tutta la comitiva.
Arrivati à Tain l’Hermitage, l’assaggio dei vini e prodotti vari della zona, la visita della cittadina luogo di produzione di vini famosi, il tempo volato via , siamo partiti per il ristorante.

Grosso ristorante " la Terrine "con un menu unico e abbondante, vini e caffè compresi, dopo il dolce e la "Clairette Die" il ballo con musiche Italiane, hanno portato tanta allegria, e fatto ringiovanire la comitiva.

Il rientro si e svolto nel buon umore con la solita barzelletta e pensando alla bella giornata  trascorsa con l’augurio di poterne passare ancora cosi belle.

Giuseppe Chiararia

 

 

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.