I ragazzi della Serenissima ospiti al Fogolâr di Mulhouse

Festa per i i piccoli friulani accolti dal sodalizio francese

I Fogolârs Furlans sono un punto di riferimento per tutti i corregionali che vanno all’estero. Anche per i più piccoli, come nel caso della squadra dei pulcini della Serenissima di Pradamano che, dopo aver disputato il torneo Agiir Cup di Issenheim gli scorsi il 18 e 19 giugno, sono stati accolti dal sodalizio di Mulhouse.

Un momento di “friulanità” dopo aver preso parte con successo alla manifestazione sportiva che ha visto la partecipazione di squadre blasonate come L’Arsenal,Stoccarda, Metz e altre compagini europee.

La comitiva di Pradamano, guidata dal mister Stefano Calligaris, Pierluigi Tell, Matteo Bianchin e accompagnata da molti genitori oltre che dal direttore sportivo Lucio Raposelli, prima di partire è stata ospite del Fogolâr Furlan di Mulhouse, presieduto dal Signor Renzo Burelli, per una serata all’insegna dell’amicizia e della convivialità con i corregionali che da molti anni vivono in Alsazia.

Un momento toccante caratterizzato dall’ospitalità. Durante l’incontro i membri del Fogolâr hanno regalato agli ospiti alcuni gagliardetti e una rappresentazione pittorica del Fogolâr di Mulhouse. Un gemellaggio speciale che troverà di certo altri momenti in futuro da condividere assieme e destinato a durare.

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.