Il Fogolar Furlan Udinese Club di Zurigo presente alla 30° edizione della Festa del Popolo a Mattwil

Il 14 settembre 2014 su invito dell’Udinese Club Mattwil (Canton Turgovia) una delegazione del Fogolâr Furlan Udinese Club Zurigo (Mason, Vidal, Mazzoli e Pupolin) ha partecipato alla 30° edizione della Festa del popolo (Volksfest). Una manifestazione nata, come ci ha detto il presidente dell’Udinese Club Mattwil, Sergio Montagnese, con sei tavoli. In questa edizione, la 30esima ed ultima (peccato!) organizzata dal consiglio direttivo di Udinese Club Mattwil, ci son voluti ben più dei sei tavoli della prima edizione. Un tendone lungo curca 80 metri e largo 20

non è bastato a contenere tutte le persone venute a questa sagra friulana – non mancavano prosciutto di San Daniele, salsicce, costine e il famoso frico – in terra svizzera. Grazie al bel tempo anche fuori sono stati piazzati tavoli e sedie anche all’aperto. La mattinata è iniziata con un concerto della Banda Parrocchiale Angelo Noacco di Cassacco seguita da una “processione” fino alla sede del comune con un aperitivo offerto dalla comunità di Mattwil. Durante la giornata hanno suonato anche il gruppo di cornamuse “Zurich Caledonian Pipe Band, un omaggio del comune per i 30 anni della festa del popolo organizzata dall’Udinese Club Mattwil, e il gruppo dei tamburi “Tambourenverein Stadt Kreuzlingen” che hanno dato il meglio del loro vasto repertorio. Ha partecipato come ospite anche il campione europeo (1986) e mondiale (1987, 1991, 1993) di lancio del peso, lo svizzero Werner Günthör, alto 2 metri che nella foto di gruppo scattata assieme sembrava un gigante tra i “nani”. Erano presenti all’evento anche altri Fogolârs e Udinese Club della Svizzera.

La manifestazione si è svolta sotto il patrocinio della Croce Rossa Svizzera e cantonale (Turgovia). Tutto il ricavato della manifestazione è stato devoluto, come ogni anno, alla Croce Rossa Svizzera. In tutti questi anni l’Udinese Club Mattwil è riuscito a devolvere grazie alla sua festa la bellezza di Fr. 250’000 (ca. Euro 210’000) per gli aiuti organizzati dalla Croce Rossa Svizzera in tutto il mondo. L’anno scorso il Club ha ricevuto il giusto riconoscimento dalla Croce Rossa Svizzera.

Ho ritenuto doveroso dare un riconoscimento all’Udinese Club di Mattwil.

Gianni Pupolin

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.