LAB: Progetto Italia

Si aprono le iscrizioni al Laboratorio internazionale della comunicazione, giunto alla sua 53 esima edizione che si terrà a Gemona dal 23 luglio al 14 agosto 2015.

Il Lab è una Summer School, assolutamente speciale, di lingua e cultura italiana.

Fondato a Roma nel 1963, si è affermato a livello internazionale negli anni come uno dei più prestigiosi corsi estivi di lingua e cultura italiana proprio per l’originalità della sua impostazione.

Il Lab è promosso dall’Università Cattolica di Milano e dall’ Università degli studi Udine ed è sostenuto da Regione Friuli Venezia Giulia, dalla Provincia di Udine e dal Comune di Gemona.

Dal 1989 ha sede a Gemona del Friuli.

Solo dal 1989, più di 3000 partecipanti hanno avuto modo di conoscere l’Italia  attraverso la gente e la terra del Friuli Venezia Giulia.

A CHI SI RIVOLGE

Il Lab si rivolge a giovani stranieri studiosi, artisti, professionisti nel campo della comunicazione letteraria, cinematografica, teatrale, giornalistica e delle arti figurative. I partecipanti sono buoni praticanti della  lingua italiana e si mostrano interessati ad aggiornarsi sulla realtà italiana contemporanea.

L’edizione numero 53 del Lab sarà ricca di novità e di eventi, iniziative, opportunità per tutti i partecipanti e il territorio.

Saranno stati 23 giorni di intenso lavoro: di studio, di approfondimento, di eventi.

Tema guida dell’edizione 2015 è

CIBO GUSTO PAESAGGIO. VOCAZIONI D’ITALIA.

Il 2015 è l’anno dell’Expo e dei temi legati alla NUTRIZIONE.

Expo Milano 2015 è un’Esposizione Universale con caratteristiche assolutamente inedite e innovative. In questa occasione quindi, in cui i riflettori saranno sull’Italia e sui temi del Cibo e della Nutrizione, interessante sarà lavorare nella direzione di conoscere e promuovere l’eccellenza e l’Enogastronomia italiana e del FVG.

Lo svolgimento a Gemona del Friuli del 53esimo LAB per 90 giovani studiosi di 40 paesi di tutti il mondo è occasione per affronfare il tema dell’eccellenza Enogastronomia e del Paesaggio italiano e del FVG come linee di approfondimento delle tre settimane di corso.

Un ambiente internazionale di alto profilo in cui giovani universitari, cultori della lingua e cultura italiana condividono in italiano (!) momenti d’intenso aggiornamento, una vita comunitaria e il divertimento.

Il Lab prosegue la felice intuizione – degli ultimi anni – di affrontare con i protagonisti del nostro paese, ambiti e aspetti vincenti e costruttivi di una nuova visione sul futuro. La metamorfosi comincia sempre con una iniziativa, una innovazione, un nuovo messaggio di carattere deviante, marginale, spesso invisibile ai contemporanei. Nel 2012 se ne è parlato attraverso il Made in Italy, con la moda, settore di eccellenza traino della nostra economia, e con Ottavio Missoni.  Nel 2013, di prospettive sul futuro dell’Italia si è parlato attraverso un altro strategico settore del Made in Italy, quello enogastronomico. Il lab 2014 ha celebrato una nuova idea di Paese, che guarda alla forza di valori e delle eccellenze italiane: il turismo, i social media, la cultura, l’arte e l’ambiente.

Il Lab – come sempre – è destinato a giovani universitari di tutto il Mondo, per un aggiornamento linguistico e culturale. Le attività si sono svolte dal lunedi al sabato: Il mattino 5 ore di lezione accademiche con un aggiornamento di lingua e cultura italiana. La lingua impiega 2 ore di lingua al giorno divise in 5 livelli competenze sotto la guida di docenti di alto livello.  

Accanto alle due ore di lingua ci sono gli aggiornamenti culturali in fatto di Letteratura italiana, Storia dell’Arte, di Cinema Italiano di Storia contemporanea italiana.

Il pomeriggio le attività si sono concentrate sulla creatività con 3 ore di worshop creativi. Nel Lab, l’estro personale di ciascuno ha modo di esprimersi nelle botteghe creative, sotto la guida di professionisti della comunicazione e artisti: Le botteghe sono: bottega di giornalismo e radio, la bottega di musica , la bottega teatrale, la bottega videotelevisiva, la bottega di movimento e improvvisazione e di archeologia.

Accanto alle lezioni quotidiane ci sono molte attività per conoscere al meglio il Territorio e la cultura italiana e del FVG: escursioni Turistico- culturali in regione e fuori. Un programma di proiezione di film italiani degli ultimi anni a supporto delle attività di  didattiche e di approfondimento sulla cultura italiana.

Il Lab offre anche occasioni di dialogo e confronto attraverso incontri e seminari, spettacoli, con personalità di rilievo della cultura italiana e internazionale.

IL LAB 2015 UNA OPPORTUNITA’ PER I DISCENDENTI DI FRIULANI

Questa opportunità è aperta anche per il 2015 a discendenti Friulani nel mondo.

Infatti, a partire dal 2014, grazie ad un accordo di collaborazione tra Friuli nel Mondo e il Laboratorio internazionale della comunicazione, accordo promosso dal Presidente Piero Pittaro con Christian Canciani è stata favorita la partecipazione di discendenti Friulani al Lab.

Nel 2014 sono stati 6 i corsisti di origine friulana che hanno preso parte al Lab 2015 e hanno rafforzato la rete dei contatti tra nuove generazioni e il Friuli Venezia Giulia. I partecipanti 2014 selezionati sono gunti in FVG da Australia, Canada e Argentina e sono stati Vanessa Barbieri, Laila Marie Costa, Fernando Neldo Lorenzatto, Maria Luz Muchut, Maria Giuliana Radelich, Erica Solari.

Vi aspettiamo per l’edizione 2015 del Lab a Gemona del Friuli.

Le domande possono essere presentate all’Ente Friuli Nel Mondo secondo le indicazioni che sono pubblicate sul bando allegato.

Per info sul Lab www. Labonline.it e seguiteci su facebook: pagina LABORATORIO INTERNAZIONALE DELLA COMUNICAZIONE

(https://www.facebook.com/LaboratorioIntCom?ref=tn_tnmn)

Il Lab 2015 si terrà dal 23 luglio al 13 agosto a Gemona del Friuli!

Emanuela Demarchi

Scarica il programma 2015 in PDF

Scarica il bando LAB 2015 in PDF

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.