María Luz Muchut è il nuovo Presidente del Centro Friulano de Avellaneda de Santa Fe

Il Centro
Friulano di Avellaneda de Santa Fe nei giorni scorsi ha tenuto la sua Assemblea
e i soci hanno eletto il nuovo Comitato che oggi risulta composto in prevalenza
da giovani della città. Il Comitato con le rispettive cariche risulta così
costituito:

Presidente: Muchut María Luz

Vice Presidente: Venica Gustavo

Segretaria: Bianchi Marianela

Tesoriere: Paulin Lelia

 

Membri effettivi:

Zanel Marianela

Braidot Victor

Toneguzzo Ruben Mario

Bianchi Jonatan

Membri supplenti:

Muchut Anibal

Bianchi Elbio

Zoratti Patricia

Cuesta Maximiliano

Tutto il Comitato si appresta a lavorare con impegno e
rinnovata energia con la convinzione e la fierezza che il mantenimento e la
trasmissione della cultura friulana nella città e nella regione aiuti a creare
le condizioni per migliorare la vita di tutti i concittadini. In particolare Il
Centro Friulano si propone di coinvolgere nelle attività altri giovani,
al  fine di perseverare il rafforzamento dei legami con la terra di
origine degli avi e, soprattutto, con l’Ente Friuli nel Mondo, l’istituzione madre,
la Regione Friuli Venezia Giulia e i Fogolârs Furlans presenti nel territorio
argentino e sudamericano. Un doveroso ringraziamento infine all’ex Presidente
Mario Bianchi per la lungimirante dedizione alla causa friulana e per lo
spirito di sacrificio sempre dimostrato nei confronti del sodalizio di
Avellaneda de Santa Fe.

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.