Premio internazionale “Percoto canta”

REALIZZAZIONE DI UNO SCRITTO IN LINGUA FRIULANA

L’Associazione culturale musicale “PERCOTO CANTA”, con il patrocinio ed il contributo della Regione Friuli
Venezia-Giulia, il patrocinio della Provincia di Udine, del Comune di Pavia di Udine, dell’Aster NOI CULTURA, dell’Ufficio Scolastico Regionale del Friuli Venezia-Giulia,
dell’ARLeF e con il patrocinio e la collaborazione della Società Filologica Friulana istituisce
un concorso per i cittadini italiani residenti
all’estero, per
la realizzazione
di un elaborato in lingua friulana (racconto, poesia, tema, fiaba, filastrocca, ricerca, riflessioni
personali etc. etc. etc.) sul seguente
tema:

– 2013 anno
internazionale
contro lo spreco.

“Sprecare è un peccato”:
così una volta si diceva quando veniva buttato qualcosa senza averlo

consumato fino in fondo. Al giorno d’oggi invece, i vari mezzi di comunicazione
(la televisione, le radio, i giornali…) per mezzo della pubblicità, ci dicono
di cambiare le cose già
poco dopo averle comperate, per accontentare
la moda e far prosperare
il mercato e l’economia. Tu cosa pensi di tutto
questo? sei più
d’accordo con il pensiero di una volta o che con quello odierno? La nostra lotta allo spreco potrebbe aiutare in qualche
modo la gente che
in giro per
il mondo non ha lo stretto indispensabile
per
vivere? Anche partendo da semplici esempi e/o dalla tua
esperienza
personale, esprimi le tue
idee in merito.

– 2013 àn
internazional cuintri il
straçâ.

“Straçâ al è pecjât”: une volte si diseve cussì cuant che si butave vie alc cence vêlu consumât fin tal

ultin. In dì di vuê, invezit, la television, i gjornâi e
la publicitât nus disin di cambiâ lis robis za
pôc dopo vêlis cjoltis, par contentà
la mode e par fâ
prosperâ
il marcjât e la economie. Tu ce pensistu di
dut chest? Sêstu plui dacuardi cul pinsîr di une volte o cun chel di vuê? Le nestre lote
cuintri dal straçâ podaressie judâ in cualchi maniere
la int che tal mont no à ce che al covente par vivi?
 Tacant ancje cun esemplis
sempliçs e/o
de tô esperience personâl,
dîs la tô opinion in merit.

Il
presente bando è
regolato dai seguenti
articoli:

Art. 1) Possono concorrere tutti i cittadini di origine  italiana che siano  residenti all’estero.
 La partecipazione al concorso è subordinata all’invio di una pre-iscrizione che dovrà pervenire entro
sabato 23 febbraio 2013 e
sarà
redatta
sulla base dello schema allegato, disponibile
anche
presso la Segreteria dell’Associazione PERCOTO CANTA e sul
sito internet  www.percotocanta.it

La pre-iscrizione viene richiesta dall’organizzazione per intuire il numero dei possibili partecipanti al fine
di predisporre al meglio il lavoro della successiva valutazione
degli elaborati.

Art. 2) Gli  elaborati 
dovranno  pervenire su  supporto 
digitale e
 tramite lettera raccomandata
 al seguente indirizzo:

Associazione Culturale Musicale
“PERCOTO CANTA”

via
Gorizia
n° 17 PERCOTO
33050
Pavia di Udine   
(UD)          ITALIA

Scarica la richiesta di partecipazione

Condividi
Accetto.
Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e per fornire funzionalità aggiuntive. Si tratta di dati del tutto anonimi, utili a scopo tecnico o statistico, e nessuno di questi dati verrà utilizzato per identificarti o per contattarti. Cliccando il bottone Accetto, confermi il tuo consenso a questo sito di salvare alcuni piccoli blocchi di dati sul tuo computer. L'informativa è disponibile in questa pagina.